Il gioco GTA San Andreas ha portato, oltre alle solite critiche, altre voci e notizie e stabiliva i primi, possibili parametri, del quarto capitolo di una delle saghe più seguite nel mondo. Cosa è successo e cosa offre il gioco GTA San Andreas?
Open Eye realizzazione siti web info@open-eye.it

GTA SAN ANDREAS

Forte del successo dei precedenti capitoli della serie, che lanciano qualcosa di innovativo nel mercato dei videogiochi, anche il gioco GTA San Andreas fece molto parlare di sé, aumentando la fama della casa produttrice, la Rockstar Games.
Il gioco GTA San Andreas uscì per Playstation 2, Xbox e PC nel 2004, con nuove caratteristiche e con vecchi standard, sia se paragonato ai capitoli precedenti della serie, che se paragonato ai giochi presenti fino a quel momento sul mercato. Così come altri capitoli della serie, anche il gioco GTA San Andreas si lega ad un macro-capitolo della serie denominato esclusivamente con un numero (in questo caso GTA III), ma funge da preparazione e test di nuove caratteristiche per il gioco successivo. Il gioco GTA San Andreas, ad esempio, introduce caratteristiche tipiche dei giochi di ruolo, ma il pubblico non reagì con molto favore e non furono quindi introdotte né nei successivi episodi, né nell’ultimo macro-capitolo, GTA IV. Nel gioco GTA San Andreas sono ad esempio presenti caratteristiche di grassezza e di muscoli, che facevano ingrossare o dimagrire il personaggio a seconda del punteggio. Questo rendeva la giocabilità del gioco GTA San Andreas ben più vasta di molti altri, perché alcuni personaggi rifiutavano di interagire col protagonista se un punteggio non fosse stato all’interno di un range. Ad esempio è impossibile avere interazioni di qualunque genere con Michelle, una delle 6 possibili fidanzate del protagonista, se non si è obesi. Come nella vita reale, anche nel gioco GTA San Andreas queste caratteristiche sono modificabili a seconda delle azioni che si compiono. Correndo, ad esempio si eliminerà grasso, mentre facendo molti sollevamenti di pesi si aumenterà la massa fisica.

Trama del gioco GTA San Andreas

Il gioco GTA San Andreas ha una trama che si ricollega parzialmente a quella di GTA III, con anche alcuni personaggi in comune, il più evidente dei quali è Maria, che in qualche modo chiude un cerchio lasciato aperto nel macro-capitolo che fa da prologo al gioco GTA San Andreas.
La trama esclusiva del gioco GTA San Andreas si svolge nello stato di San Andreas nel 1992, dove il protagonista, CJ, deve scontrarsi contro diverse bande e farsi aiutare dai suoi amici di sempre, tutti membri della banda di cui lo stesso CJ faceva parte e comandava fino a 5 anni prima dell’inizio del gioco, data del suo trasferimento a Liberty City (città ricorrente nella serie di GTA).
Costretto da varie circostanze ben descritte dallo svolgersi del gioco GTA San Andreas, CJ dovrà rimettere in piedi la sua gang e farsi valere in un ambiente fatto di nuove persone e nuovi intrighi. Costretto a fuggire e trovare nuovi alleati, CJ girerà le varie città dello stato che dà il nome al gioco GTA San Andreas, tutte ricalcate su città realmente esistenti.


Cosa c’è di nuovo nel gioco GTA San Andreas

Oltre alle già citate caratteristiche ricalcate dai giochi di ruolo, che permetteranno a CJ di avere caratteristiche diverse e un aspetto diverso, il gioco GTA San Andreas offre al giocatore una libertà d’azione enorme, se paragonata ai capitoli precedenti della serie, con una superficie di gioco di 44,6 km, all’interno dei quali ci sarà un’assoluta libertà d’azione e molte delle missioni presenti nel gioco GTA San Andreas esulano dalla missione principale e possono essere trovate solo esplorando luoghi che altrimenti non sarebbero mai toccati dalla trama principale.
Nel gioco GTA San Andreas vengono anche introdotti nuovi veicoli, che aumentano spettacolarità ed interesse al gioco, o anche comicità. Il più eclatante di questi, e non per niente il primo ad essere conquistato, è la bicicletta. A questa si aggiungono, oltre ai modelli innovativi ed unici di auto (non li vedremo infatti altrove che nel gioco GTA San Andreas), mezzi da lavoro pesanti, diversi velivoli e barche, che permetteranno di migliorare anche altre nuove caratteristiche del personaggio, ossia il modo in cui guida ogni tipo di veicolo. Maggiore sarà il punteggio, migliori saranno le prestazioni e quindi sarà più facile fuggire alla polizia o inseguire un obiettivo.
E’ impossibile però elencare tutte le novità, perché, come gli altri capitoli, anche il gioco GTA San Andreas è personalizzabile tramite mod scaricabili dalla rete o, per gli utenti più capaci, creabili direttamente per essere giocati.

Curiosità del gioco GTA San Andreas

Come gli altri capitoli della serie, anche il gioco GTA San Andreas ha con sé un bagaglio di aneddoti e commenti molto forti. In fin dei conti si tratta di un gioco nel quale il protagonista è un “cattivo”, che viene incitato, quando non costretto, a rapinare, uccidere innocenti, spacciare droga e rubare auto. La società di non-videogiocatori e di benpensanti non può che vedere il gioco GTA San Andreas come lesivo per l’educazione dei videogiocatori più giovani e per l’esplosione di violenza che, secondo loro, consegue necessariamente l’uscita di certi giochi. Quanto il gioco GTA San Andreas, proibito ad un pubblico non adulto, possa essere più pericoloso in tal senso di immagini liberamente accessibili da minorenni su telegiornali e giornali, viene lasciato all’opinione del lettore.
Il gioco GTA San Andreas, però, può vantare anche altro.
L’aneddoto più famoso riguarda una patch che iniziò a circolare circa un anno dopo l’uscita del gioco e che permetteva di sbloccare dei contenuti pornografici. Il fatto che li sbloccasse e non che li aggiungesse è significativo, perché non si trattava di un’aggiunta imprevedibile di un utente, ma di un contenuto già presente nel gioco GTA San Andreas. Questo contenuto, nascosto ma presente, portò produttori e distributori ad una guerra legale con gli utenti e tra di loro, con conseguenti multe da capogiro.
L’altro aneddoto molto famoso relativo al gioco GTA San Andreas è più che altro una leggenda metropolitana. Si diffuse la voce che in una specifica area fosse possibile vedere il Bigfoot in un orario ben preciso.
La voce prese talmente piede tramite finte prove che Terry Donovan (Rockstar Games) dovette smentire ufficialmente e pubblicamente l’esistenza della creatura nel gioco GTA San Andreas durante l’E3 del 2005.

Cheat codes del gioco GTA San Andreas

Come negli altri capitoli della serie, i cheat codes del gioco GTA San Andreas sono presenti su qualunque piattaforma e sono talmente particolari da suggerire quasi che siano stati creati apposta per essere usati. In fin dei conti il gioco GTA San Andreas tratta proprio di truffe, rapine ed illegalità, dunque un codice che permetta la truffa è in linea con il gioco. Da non dimenticare, però, che l’uso di anche un solo cheat code non permetterà il completamento del gioco GTA San Andreas al 100%.
Si va infatti dal solito God Mode (la totale invulnerabilità) e dai prevedibili codici per avere armi, caratteristiche personali e veicoli senza dover fare altro che premere la giusta combinazione di tasti al codice che permette di cambiare il colore delle auto, di far apparire Elvis o di donare alle gentili vecchiette intorno a noi fucili di precisione o armi altrettanto pericolose.