Una comoda guida per orientarsi tra i pezzi di bigiotteria e gli accessori nei vari continenti, con vari prezzi per conoscere questo mondo.
Open Eye realizzazione siti web- info@open-eye.it

Bigiotteria ed accessori – tutto dai fermagli per capelli alle collane


Tutti sappiamo cosa sia la bigiotteria e gli accessori correlati, che servono a sostituire i gioielli e gli abbellimenti di lusso con oggetti simili, ma con materiali meno preziosi. L’uso di bigiotteria ed accessori è generalmente rivolto a chi non può permettersi gli originali per ragioni economiche, a chi voglia portare con sé oggetti di valore non eccessivo, o anche a chi voglia semplicemente decorare il proprio vestiario con accessori adeguati, anche se non di valore da gioielleria.
La bigiotteria e gli accessori, però, non sono uguali in tutto il mondo, perché i gusti ed il modo di vestirsi non sono uguali in tutto il mondo e anche i prezzi sono adeguati al posto in cui si va. Vediamo bigiotteria ed accessori più gettonati, con tanto di prezzi divisi per continente.

Bigiotteria ed accessori in Europa

Sono molte le catene specializzate in bigiotteria ed accessori da noi; alcuni sono locali, ma molti sono distrubuiti su tutto il territorio europeo (Accessorize è forse il più famoso). Alle volte ci sono marche di alto livello che commerciano in bigiotteria ed accessori; tra queste una delle più degne di nota è Luis Vuitton, che propone anelli dai 110 ai 160 euro, orecchini con fogge diverse (dal cuore al classico cerchio, passando per decorazioni floreali) dai 145 ai 285 euro e bracciali dai 115 ai 365 euro, ognuno con una propria identità di colore, forma e dimensione.
Ovviamente questi prezzi sono anche relativi alla marca, che, dovendo associare il proprio marchio anche a bigiotteria ed accessori, deve garantire una certa qualità ed i relativi costi.
Bigiotteria ed accessori possono essere anche molto economici, passando da pettini per capelli a 5,95 euro a coroncine da 19,90 euro. Da Bijoux Brigitte, una catena tedesca, troviamo un diadema in perle a 19,80 euro, stesso prezzo per borse da sera anche molto eleganti e in vari colori, portamonete a 12,90 euro, ma anche bose da 7,95 euro. Un bracciale in magnesite costa 19,80 euro, ma l’oggetto più costoso rimane una borsa da 34,95 euro.
Bigiotteria ed accessori per tutte le tasche, insomma.

Bigiotteria ed accessori in Asia e Oceania

La moda europea si diffonde sempre maggiormente in tutto il mondo ed Asia e Oceania non differiscono troppo per quel che riguarda fogge e tipi di bigiotteria ed accessori. Se andiamo su oggetti più tipici, invece, troveremo oltre alla solita bigiotteria, accessori lievemente diversi, come maschere in legno o statue etniche che vanno dai 30 ai 70 euro.
I materiali usati per la bigiotteria e gli accessori sono generalmente argento e rame, con un gusto particolare per oggetti a nostro gusto un po’ appariscenti, ma sempre contenuti in prezzi accessibili: potremo avere una collana in metallo dorato con tre striscie di pendenti per 17,70 euro; poco più costosa una collana simile, ma in rame e filo d’argento, a 19,70 euro.
L’Asia è però famosa anche per le repliche di marche originali, ma quando le repliche sono autorizzate si può parlare a pieno titolo di bigiotteria ed accessori; un orologio replica di OMEGA verrà circa 150 euro; stesso prezzo per un’imitazione autorizzata e con pietre non preziose di una bracciale da 23 grammi a colori arcobaleno.
Molto usati anche il turchese e l’argento, specialmente nella zona indiana, e bracciali con questi materiali costano fra 8,20 dollari e 13,97 dollari, con una punta di 20,86. La madreperla è invece più economica, aggirandosi sui 4 euro e disponibile in vari colori.
Tra gli accessori, sono molto usati anche tra i giovani, i cameo. Molto economici e decorativi, costano intorno ai 4 dollari, con piccole differenze a seconda che siano orecchini o spille e intorno ai 6 dollari per argento e conchiglia.

Bigiotteria ed accessori in Africa

In Africa, bigiotteria ed accessori sono tendenzialmente maggiormente in legno e spesso con forme rotonde o rotondeggianti. Bracciali elastici in legno e con forme triangolari costano tra i 7,45 euro e i 10,95; gli orecchini rotondi in legno semplice e metallo partono dai 6,97 euro, ma i costi non sono molto maggiori per il legno decorato. Sono invece molto decorate e vistose le collane, che costano tra i 7 e i 30 euro, a seconda di quanto siano lavorate e rientrano totalmente nella categoria di bigiotteria ed accessori, considerato la quantità e la qualità di materiale usato: dal legno al metallo, dalle gemme alla stoffa e spesso vengono usate anche come decorazioni per zaini e borse. Particolarmente esemplificative in questo senso sono le collane con maschere dalla tipica foggia ovale africana e che costano 9 euro.
Sempre a proposito di accessori, le borse africane sono spesso a sacchetto, generalmente larghe e con colori che ricordano la terra e il legno (marrone, nero e bianco, principalmente). Come si confà alla bigiotteria e agli accessori, i costi non sono molto elevati e vanno dai 9 ai 15 euro. Chi ama i portamonete, potrà trovarne anche in banano a 8,50 euro, provenienti dal Kenya.

Bigiotteria ed accessori in America

La bigiotteria e gli accessori americani non sono particolarmente diversi da quelli europei: il gusto e la moda americani sono influenzati ed influenzano quelli europei da sempre, quindi bigiotteria ed accessori non fanno differenza. Inoltre non dimentichiamo che la cultura americana è essenzialmente la stessa dell’Europa, quindi anche bigiotteria ed accessori sono necessariamente simili, a meno che non si prenda in considerazione la cultura nativa americana o quella più particolare, di origine comunque europea, dell’America del Sud.
Volendo guardare quest’ultimo tipo di bigiotteria ed accessori, troveremo fermagli e collane in smeraldo e turchese decorati. I colori sono generalmente vivi (blu turchese, rosso topazio) e le decorazioni riprendono maschere e serpenti, richiamando le decorazioni che siamo abituati a vedere nei libri che parlano di antiche culture Inca. I prezzi di questo stile di bigiotteria ed accessori sono un po’ più alti a causa della lavorazione e vanno dai 7 euro di una collana con semplici pietre alternate ai 32 euro di una collana lavorata, passando per i 13 euro di un paio di orecchini a spirale e i 22 di un bracciale da 18 centimetri con decorazione centrale.
Lo stile nordamericano è invece più classico per i nostri gusti e di alta qualità. Oltre a prezzi simili ai nostri, troviamo parure composte da orecchini, collier e bracciali a, rispettivamente, 15-20, 45-55, 35-40 euro (a seconda dei materiali usati e della lavorazione), con collier ed orecchini abbinati anche da 70 euro in argento e perle.